RENAULT LANCIA LA RIVOLUZIONARIA TECNOLOGIA IBRIDA E-TECH SUI SUOI MODELLI DI VOLUME

Il mondo delle auto, e in particolare quello delle motorizzazioni, è in continuo cambiamento. Necessaria riduzione di consumi ed emissioni di CO2, norme...

Leggi tutto

Hyundai Nexo, una proposta per la mobilità del futuro

Hyundai Nexo, una proposta per la mobilità del futuro
  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
/ 08

 

Con la nuova Hyundai Nexo, Hyundai Motor riconferma il suo ruolo di leader nel settore delle auto elettriche a celle a combustibile proponendo il primo SUV destinato all’alimentazione a idrogeno. Un veicolo che associa la praticità di un SUV con il know-how ecologico d’avanguardia delle celle a combustibile. Questa nuova generazione di veicoli a idrogeno propone la tecnologia più evoluta sul mercato con funzioni di guida autonoma, sistemi di assistenza alla guida avanzati e intelligenti e i motori più potenti del segmento.

Nexo è l’ammiraglia tecnologica della flotta in crescita di veicoli ecologici Hyundai (video) ed è stata costruita su una piattaforma dedicata di nuovo sviluppo. Hyundai Motor l’ha denominata FUV – future utility vehicle (veicolo utilitario del futuro) – associando la praticità di un crossover SUV con l’evoluta tecnologia elettrificata, nonché dotandola di funzioni di assistenza alla guida e di un design innovativo e accattivante.

La nuova Nexo possiede l’autonomia migliore del segmento delle auto a idrogeno ed elettriche, stimata a 800 km. Un valore paragonabile a un motore a combustione interna e che permette di percorrere lunghe distanze.

Nexo è la seconda generazione di veicoli elettrici alimentati a idrogeno commercializzata da Hyundai Motor e sarà in vendita in Europa a partire dall’autunno 2018..

Il nuovo sistema a celle a combustibile di Hyundai Motor è una versione altamente evoluta della tecnologia del modello precedente. L’azienda lancia ora un sistema propulsivo ecologico più all’avanguardia, rendendo la tecnologia a celle a combustibile più compatta, più leggera e più potente.

La nuova Nexo è caratterizzata da un design fluido che enfatizza la silhouette slanciata e il tetto apparentemente sospeso. Una forma pura progettata per essere efficiente e al tempo stesso di forte impatto, che riflette lo stile di un SUV. Nexo, inoltre, è la prima Hyundai con maniglie delle portiere a scomparsa.

La struttura orizzontale dell’auto viene ripresa a bordo dalla plancia degli strumenti, con il vistoso e ampio quadro strumenti nero dove sono alloggiati due grandi schermi LCD, uno di 12,3 pollici per il sistema di navigazione e il gruppo LCD da 7 pollici. Lo schermo di sinistra contiene la strumentazione digitale che visualizza velocità, livello del carburante ed efficienza. Lo schermo a destra è dotato di una nuova funzione di suddivisione dello schermo e di una nuova videata home per navigazione, connettività e infotainment.

La funzione shift by wire per il cambio di Nexo ha permesso di integrare una console centrale sospesa. Questa soluzione crea uno spazio supplementare sotto la console per riporre gli oggetti personali. I pulsanti di comando controllano la funzione cambio shift by wire, attivano le modalità di guida e modificano le impostazioni del climatizzatore, mentre la manopola dà accesso alle funzioni del navigatore. Un apposito vano accoglie il caricatore senza fili e due porte USB.

Hyundai Nexo introduce inoltre il primo sistema a tre serbatoi unificati, che grazie alle loro dimensioni ridotte permettono di ottimizzare gli spazi, anche grazie al passo aumentato di 150 mm rispetto alla ix35 Fuel Cell. La configurazione migliorata si concretizza in una maggiore spaziosità interna – che è infatti la migliore tra le auto a idrogeno attualmente circolanti – e in un bagagliaio di 461 litri (VDA) con piano di carico perfettamente piano.

Il sistema propulsivo a celle a combustibile è più leggero e più compatto, eroga una potenza massima di 120 kW (163 CV) e 395 Nm di coppia. Nexo è l’auto a idrogeno più veloce con 179 km/h di velocità massima ed è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 9,2 secondi.

Debuttano su Nexo le nuove tecnologie Advanced Driver Assistance Systems (ADAS), che incrementano le capacità di guida autonoma di Hyundai Motor legando le tecnologie del futuro alla sfida di una mobilità in continua evoluzione. Tra queste il sistema di avviso dell’angolo morto, quello per il mantenimento in carreggiata, il sistema Remote Smart Parking assist, e tutto un completo equipaggiamento di sicurezza attiva.

La Hyundai Nexo verrà proposta anche in Svizzera con un prezzo, nell’allestimento Vertex oltremodo completo, di poco inferiore agli 85'000 franchi.

 

 

CSS Valid | XHTML Valid | Copyright © autoestrada 2018 All rights reserved. - Note legali - Created 2012 aa-arts - Restyling 2013 laio Design - Restyling 2016 Laio Design - UPDATE 2018 AMWeb